PER COMUNICAZIONI, INFORMAZIONI, RICHIESTE DI COPIONI:
paolocappelloni@yahoo.it
Posizione SIAE: 143322

PROFILO D'AUTORE

Translate

Li miracoli de Sant'Anna

due atti in dialetto romanesco
(download)
(vai al blog)
Personaggi

Antonia (Nina) Rupettisarta
Elideaiutante sarta
Rosagiovane apprendista sarta
Adagiovanissima apprendista sarta
Clorinda Falanchinivicina di casa
Faustinoinnamorato di Rosa
Geom. Gian Galeazzo Camaja
Dora Sganasci in Camaja

Siamo a Roma nel 1913, nella piccola sartoria di Antonia Rupetti. È da poco finita la guerra di Libia e in città si sta terminando l’abbattimento delle mura di Testaccio.

Rappresentato (nella versione dialettale pesarese)
- dal Teatro Accademia di Pesaro
 - Vincitrice alla 1° Rassegna Regionale Teatrale di Monte San Vito (AN) 2015
 - Premio come migliore spettacolo, migliore regia e migliore scenografia alla Rassegna Teatrale "Anna Bonacci" di Falconara (AN) 2015
MOTIVAZIONE:
Per essere riusciti ad interpretare e trasformare in arte teatrale effettivi accadimenti legati ad un momento storico della città dove fatti collettivi si intrecciano con fatti della vita quotidiana, offrendo una visione viva e coerente della società e della cultura dell’epoca, in cui il senso del potere dell’uomo diviene la metafora, sempre attuale, dello spettacolo e per la regia organica ed efficace sempre rispondente al carattere dei personaggi.



Rappresentato (nella versione dialettale urbinate)
- dalla Compagnia Dialettale Urbinate